Percorso

Sembra impossibile che un piccolissimo organismo possa produrre tanti cambiamenti nella vita di città e paesi, famiglie e comunità.
Eppure sta succedendo: strade poco frequentate, scuole chiuse, uffici più vuoti (connessioni super frequentate). Seminari, incontri, convegni rinviati; come anche feste, gare, appuntamenti; bambini a casa, nonni, zii e zie, babysitter, tutti mobilitati.
I ritmi frenetici a cui (talvolta loro malgrado) bambini e ragazzi sono sottoposti si sono inceppati. Il tempo sembra sospeso, rarefatto, non più lo slalom tra scuola, compiti, inglese, danza, basket, cena e a letto di corsa.
Questo tempo rallentato può diventare un’occasione per fare un punto, fermarsi, osservarsi, ascoltare e ascoltarsi? Che cosa è davvero importante ed essenziale imparare?
A casa, genitori, nonni, zii, fratelli maggiori, possono riscoprire il piacere di imparare insieme ragionando, affrontando e confrontandosi con problemi veri, leggendo e ascoltando storie, immaginando mondi, facendo viaggi virtuali alla scoperta del Pianeta, visitando in rete musei in tutto il mondo...
Gli insegnanti del nostro Istituto Comprensivo si stanno mobilitando, attraverso il Registro Elettronico, nel suggerire e proporre attività che non siano un mero svolgimento di un esercizio, utilizzando diverse piattaforme che la rete offre.
Ci auguriamo di poter approfittare di questo tempo sospeso per riscoprire il piacere di imparare cose nuove, fare cose insieme, senza l’ansia del tempo e della valutazione.

Nell’attesa di poter finalmente rivedere i nostri alunni, proporremo nei prossimi giorni anche su questa pagina siti che contengono attività e giochi didattici online.h
Ringraziamo il Dirigente, gli insegnanti, il personale dell’Istituto e tutte le famiglie per la preziosa collaborazione in questo momento particolare.

 

----------

Grazie agli esperti di Giunti Scuola per aver trovato parole adatte a questo momento così delicato.

Didattica a distanza

Inizio pagina